giovedì, Giugno 13, 2024
EVENTILIBRI E COMICS

A Busto un weekend all’insegna di Comics and Games

BUSTO ARSIZIO – La passione per videogiochi, fumetti, fandom e giochi da tavolo è un vero e proprio fenomeno di massa che coinvolge intere generazioni cresciute a cartoons e videogames a partire dagli anni ’80. Milano Comics and Games risponde alla fame di cultura pop creando una grandissima zona franca dove uscire dal proprio ruolo quotidiano non solo è accettato, ma vivamente raccomandato.
Obiettivo dichiarato dell’evento è infatti quello di fare vivere, a chiunque lo desideri, esperienze attive ed entusiasmanti fra tornei, raduni, esibizioni, show, incontri con community in cui condividere interessi e divertimento. Il pubblico troverà influencer, streamer, artisti, autori e migliaia di metri quadrati di stand e aree tematiche per nerd, geek, collezionisti, gamer e curiosi.

Ospiti d’onore maggio 2023: sabato 13 Cristina D’Avena, domenica 14 Pino Insegno.

Sabato 13 maggio gli stand chiudono alle ore 19.
Area Food e Palco Spettacoli aperti fino alle ore 21. Per accedere è obbligatorio possedere il ticket d’ingresso
.

Programma

Sabato 13 e domenica 14 maggio 2023 riflettori puntati sulla quindicesima edizione di Milano Comics and Games, la comic convention di Malpensa Fiere, un traguardo importante che richiama a Busto Arsizio migliaia di cultori di ogni età di cultura pop e di cose da nerd, pronti a vivere entusiasmanti esperienze fra tornei, raduni, esibizioni, show e incontri con community con cui condividere passioni e divertimento.
Milano Comics&Games andrà a occupare i tre padiglioni del quartiere fieristico, oltre alle grandi aree open air, per un totale 33.000 metri quadrati di stand e aree tematiche per nerd, geek, collezionisti, gamer e curiosi.
Il manifesto di maggio 2023 è dedicato a Eva Kant, la misteriosa ed elegantissima compagna di vita e di crimine di Diabolik, in occasione del 60° dalla nascita del personaggio di Eva Kant, in collaborazione e su licenza di Diabolik © Astorina S.r.l.
Ospite d’onore dell’evento è Cristina D’Avena la regina delle sigle dei Cartoni Animati, che salirà sul palco di Milano Comics&Games con un entusiasmante live, sabato 13 maggio, mentre, domenica 14 maggio, l’ospite d’eccezione è Pino Insegno, attore, comico, conduttore tv e doppiatore.
Annunciati altri importanti ospiti del mondo dell’entertainment accanto a creator e streamer che si avvicenderanno fra palco e meet&greet durante tutto il weekend di Milano Comics&Games.

AREE TEMATICHE

Area Comics e Mostra Mercato. La sezione dedicata ai fumetti presenterà titoli e personaggi vintage e contemporanei, grazie alla partecipazione delle più importanti fumetterie Italiane e case editrici, affiancate dall’Artist Alley e dalla Self Area, il cuore Indie di Fiere del Fumetto, dove trovano spazio i piccoli editori e la creatività delle autoproduzioni. Ospiti della sezione Comics, presso lo stand Dada Editore: Giulia Francesca Massaglia e Stefania Caretta autrici del manifesto di questa edizione; ‘l’irriverente coppia’ Felinia e Andrea Ribaudo, i ‘bonelliani’ Tommaso Bianchi, Fabrizio De Fabritiis, Ivan Calcaterra, Anna Lazzarini, Oskar Scalco, lo sceneggiatore Mirko Perniola; Prosa Bang. Da non perdere la mostra Cronache del Seprio, con albo a fumetti dedicato, a cura di Agostino Alloro, Luigi Pellini Tommaso Bianchi.
Il servizio filatelico temporaneo di Poste Italiane parteciperà con due annulli postali speciali dedicati a Eva Kant e la vendita dei propri prodotti con anteprime, rarità e materiali esclusivi. Fra i tantissimi stand i visitatori troveranno, accanto a libri e fumetti, modellini, action figures, giochi da tavolo, miniature, card game, gadget da collezione, abbigliamento, accessori e prodotti novità.

Digital & Gaming Experience. Per gli amanti delle NEXT GEN tantissime postazioni da PC e console dove giocare gratuitamente con le ultime novità, i titoli del momento e sfidarsi negli eSports grazie a Game Over Computer e animazione sul palco con Gamers Arena, mentre per i nostalgici dei retrogames cabinati arcade originali Arcade Story per rivivere le emozioni delle sale giochi con i titoli più famosi degli anni ‘80 e ’90. Non mancheranno le grandi aree gioco di card collezionabili: come il torneo nazionale di One Piece, oltre a Digimon e Dragon Ball Super, grazie a Game Trade Distribuzione e tanti altri titoli per i seguaci dei generi storici e fantasy.

Area Creator. In collaborazione con Grow Up, Creator Service Provider e agenzia di influencer marketing, è dedicata all’aggregazione di talent tra panel, firmacopie, interviste, video, reel. Beatrice Lorenzi, insieme ad altri, sarà il volto della fiera per raccontare i momenti più iconici dell’evento.

Mattoncinando! Ritorna a Milano Comics&Games un evento dedicato ai mattoncini LEGO®. Promosso da BrianzaLUG, Mattoncinando! raccoglierà tantissimi gruppi di appassionati dalla Lombardia e da altre regioni, con diorami e creazioni originali, ispirate al fantastico del fumetto, del fantasy, del cinema, alcuni set “premium” e tante altre sorprese a base dei celebri bricks danesi che, di generazione in generazione, appassionano grandi e piccini.

Cosplay & Co. A Milano Comics&Games già confermata la presenza di Multiverso Cosplay, di Ghostbusters Italia, di Upside Down Italia il primo gruppo a tema Stranger Things italiano, delle auto Itasha Italy, tanto famose in Giappone, decorate con grafiche ispirate a Manga, Anime, e Videogiochi e i match harcore sul ring di TCW Total Combat Wrestling spettacolari e sportivamente scorretti.
Immancabili i meet & greet con le Cosplayers più talentuose, fra cui Elena Tsygourova, Joey, Miss Flamingo, Shino Zaki, Fery Lullaby, Giulia Vince, Runa Requiem, Mark Wesker, Kaggi e il servizio SOS Cosplay presso lo stand Cosplay Norlem Fashion School per piccole riparazioni e finiture.
Set fotografici professionali a cura di Aifa Cosplay e con i fotografi Stefano Zanola e Gurren Ledit.
E naturalmente la K-pop area dove si incontra la comunità di fan e sasaeng degli Idol coreani, coordinata da KST – Kpop Show Time, con esibizioni, ospiti e mercatino dove trovare dischi e merchandise originale.

GLI OSPITI
Ospite d’onore di Milano Comics&Games è Cristina D’Avena. La regina delle sigle dei Cartoni Animati salirà sul palco sabato 13 maggio alle 19 con un entusiasmante live, ma il parterre comprende tanti altri artisti dal mondo del cinema, della musica e dello streaming.
Sabato 13 sarà la volta anche dei doppiatori Simone Lupinacci e Federico Viola con l’accompagnamento musicale di Edoardo Brugnoli, il pianista degli Anime, di Sabaku no Maiku, al secolo Michele Poggi, lo Youtuber che ha creato un linguaggio unico per raccontare la lore dei videogiochi e viverli come forma d’arte e e del talk con gli influencer Victor Lazlo e la Svet.

Domenica 14 maggio a Milano Comics&Games arriva l’acclamato Pino Insegno con una intervista spettacolo sul mondo del doppiaggio e dello show, alle ore 14 per la gioia dei tantissimi fan. Dal mondo del doppiaggio anche il grande Carlo Valli, il doppiatore di Robin Williams, Kurt Russell, Christopher Lloyd, Dennis Hopper, Rex in Toy Story e voce del serial killer Ghostface della saga Scream e le doppiatrici Giulia Maniglio, Elisa Giorgio e Valentina Pallavicino, tre principesse che danno voce a tantissimi personaggi di cinema, serie, animazione e videogiochi.
Dal universo youtuber, creator e streamer arrivano gli Arcade Boyz, in un talk fra dischi Rap, problemi sociali e vita quotidiana Fada & Barlow, mirano a far divertire e far riflettere attraverso la satira.
Gran finale con Stefano BersolaElisa Rosselli la cantante ufficiale delle sigle delle Winx in un live con le sigle e le canzoni del cartoon sulle celeberrime fatine andato per la prima volta in onda in Italia nel 2004.

A Milano Comics&Games uscire dal proprio ruolo quotidiano non solo è accettato, ma è vivamente raccomandato, per immergersi in un mondo fantasioso e spensierato aperto tutti, nel segno della Cultura Pop Contemporanea.

INFO UTILI

Biglietto d’ingresso giornaliero a 10 euro e abbonamento nominale per due giorni a 18 euro acquistando online con DIY Ticket fino ad esaurimento disponibilità. Ticket in cassa sempre disponibili a € 15,00

Parcheggio auto gratuito e bus navetta gratuita da Stazione Nord e Stazione FS di Busto Arsizio per la fiera.
Bambini ingresso gratuito fino a 6 anni.