martedì, Maggio 21, 2024
EVENTI

A Belgirate torna la 31a edizione di “La vela per la Vita”

BELGIRATE – Il 13 e 14 giugno 2015 il Circolo Verbano Vela organizza a Belgirate (VB) la trentunesima edizione del raduno velico denominato “La Vela per la Vita”. Si tratta della manifestazione velica più grande del Lago Maggiore con più di 120 imbarcazioni e circa 500 partecipanti che ha per finalità la raccolta fondi per le associazioni ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo – Sezione Lombardia) e AISA (Associazione Italiana contro le Sindromi Atassiche); in trent’anni sono stati raccolti e devoluti oltre 100.000 euro.

Un momento dello scorso raduno velico in favore di ADMO e AISA
Un momento dello scorso raduno velico in favore di ADMO e AISA

Programma

Sabato 13 giugno

  • Dalle 11.00 per le vie di Belgirate si svolgerà una sfida gastronomica nella quale gli equipaggi iscritti alla regata potranno presentare un piatto che verrà giudicato da una giuria presieduta da Marco Olivieri;
    Dopo la premiazione delle 13.00 verrà aperto il buffet e le proposte gastronomiche potranno essere degustate dal pubblico presente.
  • alle ore 14.00 avrà luogo l’evento principale del week end, il raduno velico open, aperto a tutte le imbarcazioni;
  • durante il pomeriggio artisti di strada proporranno i loro spettacoli.

Domenica 14 giugno

La giornata sarà suddivisa in tre momenti

ore 09.00 – Regata riservata ai monotipi;

ore 11.00 – Evento organizzato dalla Proloco Belgirate (il contenuto è in corso di definizione);

ore 16.00 – Premiazione del raduno velico presso l’Hotel Villa Carlotta di Belgirate a cui seguirà un rinfresco.

Ente organizzatore

Il Circolo Verbano Vela nasce nel 1983 da un gruppo di entusiasti velisti decisi a creare un circolo velico sul Lago Maggiore con lo scopo di diffondere la passione per la vela con la convinzione che esso non sia un’attività d’elite, bensì uno sport alla portata di tutti.

Oltre trent’anni di presenza sul territorio sono un traguardo di tutto rispetto che è stato possibile raggiungere non solo grazie alla passione comune, ma anche all’amicizia e al piacere di stare insieme sia in barca che a terra. Oltre a navigare, insegnare i rudimenti della vela ai principianti, partecipare ed organizzare regate, sono infatti frequenti i momenti di convivialità eno-gastronomici.

Con le sue barche di proprietà il circolo è in grado do offrire ai nuovi soci la possibilità di frequentare un corso teorico e pratico; le possibilità di uscire in barca sono, tuttavia, molteplici grazie alla presenza di altre imbarcazioni di proprietà di soci armatori i quali, fedeli ai principi fondanti dell’associazione, sono sempre disponibili ad imbarcare velisti di ogni livello di esperienza.

Lascia un commento