La Città Giardino primeggia per auto elettriche e ibride

Varese è quarto comune in Italia e secondo in Lombardia per numero di veicoli in rapporto al totale del parco circolante in città

VARESE – Sempre più varesini scelgono la mobilità sostenibile per muoversi in città. Il comune di Varese è quarto in Italia per auto ibride ed elettriche se si considera il rapporto con il totale del parco macchine in circolazione nel 2018 in città. In un solo anno, infatti, il numero di queste vetture “green” è quasi raddoppiato, raggiungendo quota 1117.

“Varese sta dimostrando sempre di più di credere in una trasformazione sostenibile – afferma l’assessore alla Mobilità Andrea Civati – solo qualche anno fa questi cambiamenti erano impensabili mentre oggi, anche grazie alle politiche che incentivano scelte più attente all’ambiente, stiamo invertendo la rotta. In città, ad esempio, chi possiede un’auto elettrica o ibrida può sostare gratuitamente su tutti i parcheggi”.

La classifica nazionale inoltre vede la Città Giardino piazzarsi seconda in Lombardia, subito dopo Milano e davanti invece a tutte le altre grandi città. Lo studio dell’Aci si basa sui dati del parco auto nei capoluoghi italiani e vede in testa Bologna con il 2% di ibride ed elettriche sul totale delle vetture in circolazione, Trento con l’1,93%, Milano 1,67% e quarta Varese con l’1,63%.

“L’aumento dei passeggeri del park & bus, la crescita degli spostamenti su due ruote, il boom di auto elettriche e ibride – insiste l’assessore Civati – sono tutti risultati che dimostrano i cambiamenti in atto in città per un futuro sempre più green. Scelte coraggiose che vedono cittadini e amministrazione uniti con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e dell’aria nella nostra città. Ringraziamo i cittadini che stanno credendo insieme a noi in questa sfida che ci porta al livello di città come Trento, Milano e Bologna che da decenni coltivano politiche di sostenibilità”.

“A breve a Varese saranno attive anche le nuove colonnine di ricarica per le auto elettriche – conclude l’assessore all’Ambiente Dino De Simone – mentre per settembre stiamo organizzando diverse iniziative di promozione sulla mobilità sostenibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *