sabato, Luglio 20, 2024
CRONACA VCOMUSICA E SPETTACOLI

Per Verbania e Orta musica a sei corde

VERBANIA – Sonorità inconfondibili per i prossimi appuntamenti della rassegna musicale itinerante per chitarra classica e contemporanea Un Paese a Sei Corde, giunto quest’anno alla sua 12ma edizione:

Mercoledì 2 agosto – ore 21.00 – VERBANIA – biblioteca
UN VOLO LIBERO, ALLEGRO, CON BRIO
Marco Pagani – chitarra classica e acustica.
Il suo repertorio come chitarrista Fingerstyle è raffinato e singolare con brani inediti di propria composizione e con arrangiamenti unici di brani evergreen noti in tutto il mondo. Un insieme di melodie che spaziano dagli Standards Jazz e brasiliani all’eccellenza del pop internazionale. Nei suoi concerti conduce il pubblico in un mondo di sonorità sorprendenti anche grazie all’utilizzo di tecnologie avanzate applicate alla chitarra e di virtuosismi percussivi che gli permettono di creare atmosfere inaspettate e suggestive.

Sabato 5 – dalle ore 17.00 – SACRO MONTE DI ORTA SAN GIULIO
UNA MAPPA SONORA RIGOROSAMENTE UNPLUGGED
Alberto Caltanella, Luca Francioso, Giovanni Ferro – chitarre acustiche.
MusicistiSacroMonte2Il progetto, dal titolo SACRO MONTE SOUND MAP, si svolgerà all’interno di alcune cappelle del Sacro Monte di Orta (Patrimonio UNESCO), dove sarà organizzato un pomeriggio di esibizioni unplugged per valorizzare la splendida acustica delle cappelle. I musicisti (3 chitarristi) attenderanno gruppi fino a circa 30 spettatori in varie cappelle per offrire loro un breve saggio di brani di loro composizione (15′ circa) e li indirizzeranno verso una nuova tappa del percorso dove ad attenderli sarà un altro chitarrista e così via, ripetendo il circuito più volte. Le scene delle varie cappelle saranno illuminate artificialmente con proiettori portatili a LED che non necessitano di allacciamento elettrico, per consentirne una visione differente, per scoprire dettagli, per una fruizione più completa
Per info: www.unpaeseaseicorde.it
Email: info@unpaeseaseicorde.it

La rassegna Un Paese a Sei Corde viene realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts” e con i contributi della Fondazione CRT e di Banca Popolare di Novara.

Lascia un commento