martedì, Maggio 21, 2024
CRONACA VARESOTTO

Navigare sul Lago Maggiore conviene ai luinesi

LUINO – Rinnovata la Convenzione che venne già attivata in via sperimentale da aprile a dicembre 2016 tra il Sindaco Andrea Pellicini del Comune di Luino e il Direttore di Esercizio della Navigazione Lago Maggiore Paolo Mazzucchelli relativa al progetto ‘Conosci il tuo lago’.

Is_BellaL’iniziativa (la cui data di inizio verrà comunicata per tempo) si rivolgerà ancora a tutti i cittadini residenti nelle località che si affacciano sul Lago Maggiore, quale stimolo a conoscere meglio e a valorizzare il territorio in cui gli stessi vivono. Per i residenti si rivela un’opportunità quale mezzo integrativo ad una viabilità stradale spesso congestionata, una piacevole alternativa atta a diminuire il sovraffollamento dei parcheggi e l’inquinamento.

La promozione, per i cittadini luinesi, valida sui servizi pubblici di linea del bacino interno italiano (compatibilmente con i servizi previsti dagli orari in vigore), consentirà il beneficio della riduzione tariffaria sui biglietti ordinari per passeggeri – di sola andata ed andata e ritorno senza fermate intermedie – e sui biglietti di libera circolazione per viaggi nel bacino interno italiano.

Le tariffe ridotte applicate ai soli viaggiatori adulti saranno le seguenti:
– tariffa ridotta n° 1.20 per i biglietti ordinari senza fermate intermedie di corsa semplice ed andata e ritorno (escluso il supplemento rapido, il trasporto del veicolo, merci e bagagli);

– tariffa ridotta n° 3.20 per i biglietti di libera circolazione.
La riduzione non è cumulabile con altre iniziative e/o riduzioni tariffarie e non è valida sui servizi speciali e sulle crociere.

Per ottenere la riduzione sarà sufficiente presentare alla biglietteria della Navigazione Lago Maggiore di uno degli scali del bacino italiano serviti dal servizio pubblico di linea un documento di identità attestante la residenza nel comune aderente (1 per ogni biglietto). Il personale di controlleria di bordo potrà verificare in qualsiasi momento il diritto a tale riduzione.

Lascia un commento