sabato, Marzo 2, 2024
EVENTI

A FuoriConcorso Aero le auto più iconiche del mondo

a cura di Paola Crestani

COMO – FuoriConcorso Aero si svolgerà il 20 e 21 maggio sulle rive del Lago di Como, nelle due ville tematiche Villa del Grumello e Villa Sucota. L’evento promette una selezione mozzafiato di auto sportive e da corsa altamente aerodinamiche, nonché di concept car e prototipi, spaziando dai primi decenni dell’automobile, sino alle più recenti e rare hypercar. Sebbene l’elenco completo delle auto sarà tenuto riservato fino al giorno dell’evento per garantire l’effetto sorpresa, gli ospiti della mostra possono aspettarsi un’esposizione ricca di alettoni, spoiler, diffusori e ogni sorta di meraviglia aerodinamica proveniente dai più prestigiosi musei dell’auto e dalle collezioni private del mondo.

Inoltre, la storia del design aerodinamico sarà esplorata in due Conversation Program con ospiti d’eccezione: il primo incontro sarà dedicato all’aerodinamica e conterà su ospiti d’eccezione come Horacio PaganiFondatore e Chief Designer di Pagani Automobili, Christian von Koenigsegg – Fondatore e amministratore delegato di Koenigsegg Automotive AB, ing. Ralf Häßler di Porsche, ing. Dialma Zinelli – Head of aerodynamics di Dallara e altri.

Il Conversation Program di domenica, il cui tema saranno i musei e gli anniversari del settore, parteciperanno: Achim Stejskal – Director Heritage and Porsche Museum, Roberto Giolito – Head of FCA Heritage, Marcus Breitschwerdt – Head of Mercedes-Benz Heritage e altri.

Ci sarà inoltre la presentazione in anteprima di un libro dedicato a un’automobile leggendaria che quest’anno festeggia il suo cinquantesimo anniversario.

L’alchimia dell’aerodinamica

Da quando, un secolo fa, le case automobilistiche si sono lasciate alle spalle la forma a scatola che caratterizzava le carrozze e hanno iniziato a sperimentare l’alchimia dell’aerodinamica, le carrozzerie organiche e la costante lotta per ridurre i coefficienti di resistenza aerodinamica hanno drasticamente cambiato e definito il look dell’automobile.

Mentre l’aerodinamica è un fattore fondamentale dell’automotive, dal design delle auto sportive alle corse automobilistiche, il suo impatto sulla forma dell’automobile è raramente oggetto di eventi e mostre. Ora il team che si occupa della serie di eventi FuoriConcorso ha deciso di rendere omaggio alle forze motrici dell’aria e di esplorare l’evoluzione dell’aerodinamica in un evento senza precedenti.

Creata da Guglielmo Miani nel 2019, la serie di eventi FuoriConcorso celebra i migliori aspetti della cultura automobilistica con eventi e rally in Italia e nel mondo. In concomitanza con il famoso Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, il tema principale di FuoriConcorso va in scena ogni anno, a maggio, nei giardini di Villa Grumello e Villa Sucota, due tenute di grande fascino che si affacciano sul Lago di Como e sulle montagne circostanti. Anno dopo anno la mostra vuole porre l’accento su un aspetto diverso della storia e della creatività automobilistica, con una serie di auto personalizzate e prototipi iconici, rari e inediti. Una concomitanza di eventi che mirano a trasformare la città di Como in un centro d’attrazione per tutti gli appassionati di motori, andando a instituire la Lake Como Car Week.

“Fin da quando ero un ragazzino, sono stato affascinato dall’aerodinamica e dalle forme fantastiche che designer e ingegneri hanno creato per rendere le loro auto più veloci e più veloci ancora”, afferma Guglielmo Miani, presidente del marchio di lusso milanese Larusmiani e fondatore della serie di eventi FuoriConcorso. “L’impatto dell’aerodinamica sulla storia del design automobilistico non può essere sottovalutato – e sono lieto che siamo riusciti a raccogliere alcune delle auto più rilevanti, rare e notevoli del design aerodinamico a FuoriConcorso Aero di quest’anno. È stato molto divertente occuparsi della selezione di queste meravigliose sculture della velocità che, insieme a tutto il team di FuoriConcorso, non vediamo l’ora di svelarle ai nostri ospiti”.

FuoriConcorso Open Museum celebra i 75 anni di Porsche

Con FuoriConcorso Open Museum, dal 2022 il format dell’evento è stato esteso a una terza straordinaria location. Ogni anno, questa speciale esposizione all’aperto ospita un museo automobilistico di livello mondiale, una fondazione o una collezione nell’imponente tenuta neoclassica Villa Olmo. Quest’anno, FuoriConcorso Open Museum celebra il 75° anniversario di Porsche con una spettacolare mostra all’aperto di alcune delle più iconiche auto da strada e da corsa dell’iconico marchio tedesco.

“Siamo lieti di celebrare i 75 anni di auto sportive Porsche partecipando a questo evento eccezionale con la nostra prima mostra open-air mondiale”, ha dichiarato Achim Stejskal, Direttore Porsche Heritage and Museum di Porsche AG. “Il 2023 è un anno molto speciale per noi. La realizzazione di un sogno è l’inizio della storia di successo di Porsche. Infatti, nel 1948 Ferry Porsche, insieme al suo team, realizzò il suo sogno di costruire un’auto sportiva, gettando le basi per ciò che avrebbe reso Porsche la leggenda che è oggi. A FuoriConcorso non porteremo solo un’entusiasmante selezione di auto sportive storiche, ma racconteremo anche coinvolgenti ‘storie di sognatori’. La suggestiva atmosfera del Lago di Como è la cornice ideale per presentare ai fan e ai car enthusiast coloro che hanno contribuito a scrivere la storia di successo del nostro Marchio, attraverso i loro sogni e le loro imprese”.

La celebrazione di Autodelta, Pagani e Ferrari BB

Il 75° compleanno di Porsche non è l’unico anniversario che verrà celebrato in grande stile al FuoriConcorso di quest’anno. Cinquant’anni fa, nel 1973, Ferrari lanciò la sua prima auto sportiva a motore centrale con la seducente 356 GT4 BB. Disegnata da Leonardo Fioravanti per Pininfarina, la Berlinetta Boxer divenne un’icona del design aerodinamico. A Fuoriconcorso Aero, la “BB” sarà rivisitata con una mostra tributo e una sorpresa molto speciale. Nel frattempo, il reparto competizioni dell’Alfa Romeo Autodelta festeggia il suo 60° anniversario e, naturalmente, Fuoriconcorso Aero avrà una sorpresa per celebrare anche questa occasione. Infine, come omaggio all’eccellenza aerodinamica di fine millennio e dei primi anni del XXI secolo, Fuoriconcorso renderà omaggio alle straordinarie hypercar costruite dalla mente visionaria di Horacio Pagani, che celebra il 25° anniversario del marchio Pagani.

L’esperienza di FuoriConcorso

Sin dal suo lancio nel 2019, FuoriConcorso è stato elogiato dai tastemaker e dai media come uno degli eventi automobilistici più freschi ed emozionanti del mondo. Ma FuoriConcorso non è solo una serie di eventi rivoluzionari e una comunità che riunisce appassionati di auto in alcune delle destinazioni più iconiche e lussuose del mondo. Tramite i propri eventi esclusivi, FuoriConcorso mira anche ad arricchire le conoscenze automobilistiche dei partecipanti, offrendo esperienze uniche e un assaggio del famoso lifestyle italiano.

Il team creativo di FuoriConcorso Aero ha lavorato a stretto contatto con un gruppo di partner accuratamente selezionati per creare un’esperienza ancora più emozionante, divertente e coinvolgente. Villa del Grumello ospiterà una mostra personale di Riocam di Miami, tra i più famosi fotografi al mondo automotive, oltre a un elegante bar per rinfrescarsi e degustare i migliori champagne e spirits del mondo, una selezione di boutique pop-up di lusso e persino una stanza per bambini dove i piccoli appassionati di auto potranno disegnare le loro auto da sogno, o partecipare a una gara con una grande pista di macchine e tre simulatori di auto e un giro sull’idrovolante. Inoltre, l’affascinante destinazione di St. Moritz si presenterà con un lounge di classe con vista sul Lago di Como.

Mentre FuoriConcorso Aero a Villa del Grumello e a Villa Sucota sarà accessibile solo ai possessori di biglietto e agli ospiti VIP, FuoriConcorso Open Museum di Villa Olmo sarà aperto al pubblico per tutto il weekend.

Per i biglietti e ulteriori informazioni, visitare il sito fuoriconcorso.org.