Nuova offerta neve al Mottarone

STRESA – La società Parco del Mottarone ha stretto un accordo con la Scuola Sci Stella Alpina Mottarone che permette di includere nelle offerte della nuova stagione invernale 2019/2020 corsi stagionali e lezioni individuali o collettive per bambini, ragazzi e adulti.

La Scuola Sci Stella Alpina Mottarone nasce nel 1963 con l’ambizione di trasformare la montagna in un luogo di benessere, avvicinare i giovani allo sport e promuovere le attività sul territorio tra la provincia di Novara e quella di Stresa. I maestri di sci e snowboard della scuola, che fa parte dell’Associazione Maestri di Sci Italiani (AMSI), saranno a disposizione degli ospiti che vorranno imparare a sciare, affinare lo stile, o semplicemente godersi il panorama della “montagna dei sette laghi” ciaspolando, accompagnati da una guida esperta.

Grazie alla partnership, il comprensorio del Mottarone che si estende su 15 km di percorsi sciabili per un totale di 17 piste, amplia la sua offerta in vista della riapertura degli impianti in programma per il 7 dicembre 2019. Le famiglie potranno vivere l’esperienza elettrizzante di una giornata in montagna sulla neve a poco più di un’ora circa di strada in auto da Milano, scegliendo servizi accessibili e di qualità.

I visitatori hanno l’opportunità di organizzare la giornata sulla neve al Mottarone comodamente da casa, prenotando i servizi sul portale www.mottarone.it. Chi desidera viaggiare leggero, può noleggiare direttamente a bordo pista l’attrezzatura, ricevendo anche i preziosi consigli dello staff Parco del Mottarone.

Con la nuova stagione, per la prima volta saranno disponibili pacchetti neve “tutto incluso” che comprendono skipass, noleggio, lezioni di sci o snowboard e sconti al vicino ristorante Rifugio Genziana. Sono inoltre acquistabili speciali promozioni che includono solo alcune di queste attività, pensate in modo personalizzato per famiglie con bambini.

“L’accordo con la Scuola Sci Stella Alpina è un nuovo traguardo nel piano di sviluppo del Mottarone che consentirà di offrire ai nostri visitatori un servizio ancora più completo per vivere la montagna d’inverno”, dichiara Vitaliano Borromeo, Presidente di Parco del Mottarone srl. “Con l’integrazione della scuola, il Mottarone si posiziona sempre di più come destinazione ideale per famiglie con bambini”.

Aggiunge Paolo Vallero, Direttore della Scuola Sci Stella Alpina : “Sono molto entusiasta di questo accordo che crea nuove sinergie per la nostra scuola e il territorio. L’unione delle due realtà permetterà di potenziare l’offerta con formule adatte a segmenti di mercato strategici, come istituti scolastici e sci club”.

 

Terre Borromeo è il brand che identifica i siti culturali e naturali che anticamente erano legati alla famiglia Borromeo. Oggi il circuito turistico comprende: Isola Bella e Isola Madre nell’arcipelago delle Isole Borromee; Parco Pallavicino a Stresa; Parco del Mottarone con i suoi 500 ettari di area boschiva lungo le pendici dell’omonima montagna; Rocca di Angera, sul versante lombardo in provincia di Varese, e Castelli di Cannero, situati nell’alto Verbano e oggi in fase di restauro con una previsione di apertura al pubblico entro i prossimi tre anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *