A Novara figli si nasce e papà si diventa

Al via la 19° edizione del corso dedicato ai papà in attesa

NOVARA – (P. C.) Ha compiuto e superato la maggiore età il “corso per i papà in attesa e neo-papà”, per sensibilizzare e preparare alla nascita e alla condivisione delle responsabilità genitoriali, i papà in attesa e i neo-papà, integrandosi con i Corsi di Accompagnamento alla nascita (CAN) dei Consultori Familiari e riparte, con la 19° edizione, giovedì 25 ottobre 2018.

Il corso si articola in 5 appuntamenti, al giovedì con cadenza quindicinale dalle 18.30 alle 20.00 per favorire l’equilibrio tra l’attività lavorativa e la vita privata della coppia.

Gli incontri si sviluppano in lezioni frontali, esperienze pratiche guidate da esperti [Psicologi, Ostetriche e Assistenti Sociali e si svolge secondo un calendario predefinito a Novara in Viale Roma 7 presso la sede Consultoriale [Palazzina A, ingresso A4, piano terra].

Sono aperte le iscrizioni al corso, totalmente gratuito, telefonando allo 0321 374112/374113 oppure inviando un’ email all’indirizzo: npi.nov@asl.novara.it

Il tema della paternità è sempre più contemporaneo, i “nuovi padri” vogliono essere partecipi e attivi nella gestione dei figli, per arrivare a una paternità responsabile e consapevole delle proprie capacità genitoriali e desideri. I nuovi papà vogliono riappropriarsi del tempo libero per dedicarlo alla propria famiglia; in casa si occupano dell’accudimento dei figli, danno la pappa, il biberon, cambiano i pannolini, fanno il bagnetto ai propri piccoli e si occupano di addormentarli e dell’inserimento al nido – afferma Mauro Longoni Psicologo – affiancando e sostenendo, in questo compito, la mamma.

Positive sono state in questi anni le esperienze di chi ha partecipato al Corso, come dimostrano le diverse testimonianze raccontate; recentemente un papà ha sottolineato come “aver messo a fuoco le situazioni in modo preventivo e razionale mi ha permesso di affrontarle in modo corretto, o perlomeno equilibrato e di intervenire presidiando il mio ruolo di padre, compagno e tutelare il nucleo familiare. Sono rimasto soddisfatto dal corso, lo ritengo utilissimo per tutti i futuri papà, che vogliano essere papà consapevoli ma ancheper chi ancora non se ne rende conto e non manco di consigliarlo…parole – prosegue Longoni – che ci fanno comprendere la nuova dimensione familiare e il nuovo ruolo che il papà assume nel rapporto genitoriale, nella cura e nell’accudimento dei propri figli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *