A Sesto un gioiello di aeroporto

SESTO CALENDE – La città di Sesto Calende – culla del volo e dell’aeronautica italiana, sede di prestigiose aziende legate al mondo dell’aviazione – presenta un evento eccezionale legato alla sua storia ma soprattutto alla vocazione futura di un territorio in crescita. Sabato 24 e domenica 25 marzo, dalle 10 alle 18 (con apertura ufficiale della mostra sabato 24 marzo alle ore 10), nella sala consiliare del municipio saranno esposti:
• il Joe Scalise International Airport, un grande plastico di oltre 32 metri quadrati di superficie che riproduce fedelmente attrezzature, luci e suoni di un’aerostazione, frutto dell’eccezionale precisione del lavoro di Giuseppe Scalise. Una rappresentazione reale in scala 1/400 assolutamente da vedere;
• l’esclusiva collezione di gioielli Flying di Paola Milano, unica al mondo, ispirata ai soggetti aeronautici. Le creazioni della designer sestese sono reduci dalla partecipazione al Dubai Airshow e al Salone di Ginevra Ebace. Il suo progetto Aviation costituisce un brand emergente che è stato selezionato dal sito londinese Jewels Street presente in 80 Paesi del mondo;
• le fotografie di aeromobili civili proposte da Clipper – Associazione Italiana Amici dell’Aviazione di Ferno, che dal 1995 si propone di diffondere la cultura dell’aviazione civile attraverso diverse attività tra le quali la fotografia aeronautica, i convegni a tema con il coinvolgimento del territorio, della scuola e delle famiglie. Oggi l’associazione è impegnata nello studio e nello sviluppo di un importante progetto di incoming turistico dell’aeroporto di Milano Malpensa. La mostra di Sesto Calende, a cura di Clipper, è realizzata con la partecipazione dei giornalisti Paola Trinca Tornidor e Massimo Dominelli e del Comandante Giuseppe Lapenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *