Atmosfere da sogno incorniciano il Gran Ballo delle Debuttanti

STRESA – Una serata da sogno quella svoltasi sabato 3 Marzo al Regina Palace Hotel di Stresa all’insegna della classe e dell’eleganza, ma anche della solidarietà con Alice Paggi, la giovane ventunenne di Bresso (MI), Testimonial LILT sezione VCO della manifestazione. L’evento è stato condotto da Andrea Dallapina coadiuvato da Giovanna Pratesi.
Momenti emozionanti e indimenticabili in un’atmosfera suggestiva dove hanno fatto da cornice gli splendidi saloni del Regina Palace Hotel, sede ormai storica dell’evento da oltre 20 anni.
Un’ouverture in omaggio al grande maestro Ennio Morricone con i brani “C’era una volta il west” interpretato dal soprano Carmen Masola accompagnata dall’orchestra GMO (Giovani Musicisti Ossolani) diretta dal Maestro Alberto Lanza e “Nuovo cinema Paradiso” interpretato dal tenore Gian Maria Ferraris accompagnato dalla pianista Emanuela Farruggia”; hanno fatto da cornice all’esecuzione dei brani musicali i volteggi di Daniela Migliorero e Beatrice Galli con una suggestiva performance di Pole Dance.
Le ex-debuttanti hanno nuovamente provato l’emozione di scendere la scala del Regina Palace indossando gli splendidi costumi teatrali di Maurizio Cristina e abiti da gran sera al fianco dei loro cavalieri.
Lo show-dance di Carol Alberio e Luigi Ferrari, ispirato al film Giulietta e Romeo di Franco Zeffirelli, ha elegantemente concluso l’ouverture.
Le Damigelline e il Paggetti Noemi Berto e Edoardo Saccon, Kimberly Marchina e Gabriele Celoria, Elisabetta Saini e Gabriele Esposito, Gabriele Coloma e Cristen Andres hanno introdotto le quindici Debuttanti che, emozionatissime negli splendidi abiti di Boutique Due M di Arona, hanno eseguito la coreografia del Gran Debutto preparata da Michela Beltrami e dalla sua assistente Marzia Bogianchini, al fianco degli ex-allievi della Scuola Militare Teuliè di Milano impeccabili cavalieri:

Debuttanti/Cavalieri
Selena Russo/Fabrizio Murru
Paola Tressoldi/Emanuele Massaro
Sara Morrione/Alberto Melato
Martina Zonco/Jeremy Rossi
Elisa Silvestro/Daniele Pruzzo
Giorgia Di Sanzo/Leonardo Destro
Elisa Grieco/Mirko Leoni
Chiara Mondaini/Angelo Fiore
Susanna Rusconi/Matteo Combi
Sofia Santangelo/Stefano Pacella
Camilla Botta/Alessandro Gagliano
Alice Paggi/Alberto Gennari
Alice Sconfietti/Carlo Pezzoli
Sharon Bocca/Stefano Ambrosino
Elena Mascheroni/Michele Gerna

Vincitrice dell’edizione 2018 Elisa Silvestro 16 anni di Vigevano (PV), Damigelle d’Onore Sofia Santangelo 17 anni di Sciacca (AG) e Sara Morrione 16 anni di Ponderano (BI). Premio Dolcezza offerto da Laica a Elisa Grieco 19 anni di Verbania, Premio Glamour offerto da Profumo di Stresa a Chiara Mondaini 19 anni di Milano, Premio Immagine offerto da Lorenzo Pipi Photographer a Camilla Botta 17 anni di Cerreto Castello (BI), Premio Model offerto da Duca’s Salons a Martina Zonco 15 anni di Cossato Biella (BI).
Un ulteriore valore all’evento è stata la presenza in cucina degli chef Giorgio Bartolucci, Danilo Bortolin e Roberto Ottone: tradizione e innovazione sono stati i componenti fondamentali che hanno deliziato i palati degli ospiti del Gran Galà.
“Un sogno principesco tra cultura, tradizione, solidarietà e valorizzazione del territorio” ecco il sottotitolo dell’evento che ben rispecchia le iniziative che la No Profit APEVCO (Associazione Promozione Eventi Verbano Cusio Ossola), capitanata con piglio e passione da Giovanna Pratesi.
L’edizione 2018 si è felicemente conclusa domenica 4 marzo con l’evento “Finalissima Bambini in passerella” al Regina Palace Hotel e che ha visto vincitori le damigelle ed i paggetti per l’edizione 2019:
Amelia Esposito e Kevin Sambasile (fascia dai 3 ai 5 anni)
Kimberly Markina e Ghisolfi Ludovico (fascia da 6 agli 8 anni)
Sabrina Marucco e Felipe Carlo Bullani (fascia da 9 a 12 anni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *